La Montanara Rocca Pietore

+39 0437 722017 | info@lamontanara.it

 
  • 70 

sciare

sul ghiacciaio più vasto delle Dolomiti

Richiesta

Sciare sulla Marmolada

la Regina delle Dolomiti

Regalatevi una splendida settimana bianca sulla Marmolada all’Hotel La Montanara: da qui toccare il cielo con un dito è possibile, grazie alla funivia che vi conduce a Punta Rocca (3265m). Dopo aver ammirato un panorama a 360° dal tetto delle Dolomiti, vi aspettano ben 1800 metri di dislivello da percorrere tutti d'un fiato sulla “Bellunese”, annoverata tra le piste più spettacolari di tutto l'arco alpino.

Sognate di sciare in maniche corte con temperature gradevoli a stagione inoltrata su piste poco affollate? Non perdetevi l'offerta Dolomiti Super Sun!

Dulcis in fundo, ritorno in albergo con gli sci ai piedi attraverso l'incantevole Gola dei Serrai

La posizione centralissima dell’Hotel La Montanara rappresenta inoltre un ottimo punto di partenza per effettuare il Sellaronda o Giro dei Quattro Passi, il carosello sciistico numero 1 in Europa e lo storico Giro della Grande Guerra.

In soli 15 minuti potrete inoltre raggiungere la ski area Arabba-Marmolada e il comprensorio Ski Civetta.

Oltre allo sci, moltissime altre attività vi aspettano:

  • escursioni con le ciaspe (noleggio gratuito)
  • sci alpinismo e freeride
  • pattinaggio su ghiaccio
  • go kart su ghiaccio
  • arrampicata su ghiaccio nel canyon dei Serrai di Sottoguda
  • slittino e sci di fondo
  • suggestive fiaccolate notturne

Rivolgetevi allo staff dell'Hotel La Montanara per ulteriori informazioni.

L’ hotel la Montanara si trova al cospetto della vetta più alta delle Dolomiti: la Marmolada.
Tanto regale, austera e affascinante da meritarsi l’appellativo di Regina.
Nessun altro colosso dolomitico offre due versanti tanto attraenti quanto contrastanti.
Da una parte la soleggiata Parete Sud, una stupefacente muraglia di argenteo calcare che si innalza dagli idilliaci pascoli della Val Ombretta per ben 1000 metri di altezza e 3 chilometri di lunghezza. Dall’altra la sua ombrosa parete Nord, che con il ghiacciaio più esteso delle Dolomiti diventa un paradiso per lo sci fino a stagione inoltrata.
Una montagna tutta da scoprire, sulla quale si sono svolti avvenimenti cruciali della Prima Guerra Mondiale. In Marmolada la storia si respira ad ogni passo: tra le sue nevi fu ideata infatti la città di ghiaccio, uno straordinario baluardo strategico austriaco. Durante la salita con la funivia, e’ quindi consigliata una tappa presso il Museo della Grande Guerra a Punta Serauta.
Le trincee si protraggono fino al Monte Padon, dove si snoda la famosa Ferrata delle Trincee.

 

Le nostre offerte

per una vacanza da sogno

Newsletter

Privacy